Assegno per il nucleo familiare: obbligo di domanda telematica dal 1° aprile 2019 (esclusi gli agricoli)

Con la Circolare n. 45 del 22.03.2019 l’INPS ha istituito l’obbligo di presentazione telematica della domanda degli Assegni per il Nucleo Familiare (ANF) per i lavoratori dipendenti di aziende del settore privato non agricolo.

Il nuovo obbligo decorre dal 1° aprile 2019.

Le domande già presentate al datore di lavoro entro il 31.03.2019 per il periodo 01.07.2018 – 30.06.2019 o per periodi precedenti NON devono essere ripetute.

Per gli operai fissi del settore agricolo la domanda continuerà a dover essere presentata al datore di lavoro con il modello cartaceo ANF/DIP (SR16), come in precedenza.

La domanda telematica all’INPS può essere effettuata mediante uno dei seguenti canali:

  • Mediante sito INPS (se in possesso di PIN dispositivo o identità SPID o CNS
  • Patronati o intermediari dell’Istituto

A seguito della domanda telematica, l’INPS provvederà a calcolare gli importi spettanti ai lavoratori e a mettere a disposizione dei datori di lavoro gli esiti dell’istruttoria nella sezione Cassetto Previdenziale accessibile dall’Area riservata del sito dell’Istituto.

Gli esiti dell’Istruttoria dovranno essere poi trattati sul cedolino paga con le stesse modalità in vigore fino al 31.03.2019.